Kirsten Wild è il simbolo dell’ottimo momento che l’eterogenea compagine agonistica equipaggiata con Selle Repente sta attraversando sui campi di gara internazionali, soprattutto nel settore femminile.La fuoriclasse olandese della WNT Rotor, recente vincitrice di due ori ai mondiali su pista, si è confermata la star delle volate anche su strada, inaugurando la campagna del Nord con la conquista delle prove Uci WWT Driedaagse Brugge- De Panne e Gent-Wevelgem (foto).

 

E’ già andata a segno anche la BePink, team italiano che da quest’anno utilizza selle Repente. La prima affermazione stagionale è arrivata in Francia grazie a Katia Ragusa, vincitrice del G.P. de Chambery.

Prima corsa e prima vittoria per il team austriaco Union RadrennenPielachtal. La promettente junior Hannah Streicher, campionessa nazionale e argento alle Olimpiadi giovanili, si è imposta nel Trofeo Cinelli nella Repubblica Ceca.

Ed è gloria anche nel fuoristrada: la campionessa bosniaca di cross country Lejla Tanovic, del team élite spagnolo Brujulabiketeam, ha rotto il ghiaccio a Banja Luka dopo essere salita più volte sul podio.

“Queste atlete ci stanno regalando grandi soddisfazioni, non ci aspettavamo un inizio così esaltante – commenta Massimo Farronato, Ceo di Selle Repente -. I loro risultati sono un riconoscimento indiretto per la qualità dei nostri prodotti. Siamo un’azienda che punta molto sull’innovazione di materiali e tecnologie, i feedback che riceviamo dai campi di gara sono per noi una risorsa fondamentale”.

Intanto Selle Repente prosegue la sua campagna promozionale negli Usa: dopo avere esposto a Cabda West, Cabda Midwest, sarà presente al Sea Otter Classic di Monterey, California, dall’11 al 14 aprile (booth Ita 6).

 

 

@COPYRIGHT IdeaCycling Network S.r.l. 

RIPèRODUZIONE VIETATA