Valerio Conti, 6 giorni in maglia rosa, lascia il Giro d'Italia: non sarà alla partenza della18^tappa.

Come spiega il medico dell'UAE Team Emirates, Dottor Jarrad Van Zuydam, " Nell'ultima settimana, Valerio ha sofferto per un nodulo del ciclista, ovvero un igroma ischiatico. Abbiamo trattato il problema con un certo successo, ma sfortunatamente le sue condizioni sono peggiorate significativamente dopo la tappa di ieri".

 

 

L'Aquila, 17 maggio 2019

Tantissima gente ha accolto l'arrivo del Giro d'Italia nel centro storico de L'Aquila. La tappa, partita da Vasto, ha visto Pello Bilbao (Astana Pro Team) conquistare il suo primo successo nella Corsa Rosa con una fuga che, dopo aver impiegato molto tempo prima di svilupparsi e prendere il largo, è arrivata a minacciare la Maglia Rosa di Valerio Conti.

 

San Giovanni Rotondo 16 Maggio 2019 

Valerio Conti è la nuova maglia Rosa del Giro d' Italia, il giovane portacolori del Team UAE EMIRATES strappa la leadership della classifica generale dalle spalle di Primoz Roglic (Team Jumbo-Visama) al termine di una lunga fuga di giornata che ha regalato a Masnada la gioia della vittoria e Valerio il sogno chiamato " Maglia Rosa "

 

Milano, 2 Aprile 2019 –

Si tratta di una E-Bike Giro Experience di tipo amatoriale riservata ad oggi a 10 team che, dotati di bici elettriche, si sottoporranno a prove di regolarità svolte su una parte del percorso delle 18 tappe del Giro d’Italia 2019, escluse le tre cronometro. Dopo la proficua esperienza del 2018, il Giro d’Italia con bici a pedalata assistita riparte con interessanti novità. Saranno 4 le maglie che verranno assegnate al termine di ogni tappa. Molte le adesioni dei team partecipanti, ad oggi 10 tra cui quello di Milano-Cortina 2026 con la presenza di atleti medagliati olimpici. Title sponsor dell’evento sarà Enel X, Toyota sarà Official Car, mentre NamedSport Official Nutrition Sponsor.

 

 

A Veronafiere l'Assessore ai Lavori Pubblici, Infrastrutture e Trasporti della Regione del Veneto, De Berti, il Sindaco di Verona, Sboarina, il Presidente di Veronafiere, Danese e il Direttore Generale, Mantovani, l’Amministratore Delegato di RCS Sport, Bellino e il Direttore del Giro d’Italia, Vegni hanno illustrato nel dettaglio il progetto. Francesco Moser, Ivan Basso, Giovanni Battaglin (vincitori della Corsa Rosa con finale a Verona) hanno rivissuto le loro imprese interagendo con il Vice Direttore de La Gazzetta dello Sport, Pier Bergonzi. Svelate anche le maglie celebrative del Giro d’Italia della tappa di Verona e della Feltre - Croce d’Aune-Monte Avena.