Varese, 17 gennaio 2020 -                                                                                                                                                                                                                               

Non si tratta di un riconoscimento ufficiale, ma è comunque un eccellente modo per iniziare il 2020, l'anno del centenario con tante iniziative in programma per la Società Ciclistica Alfredo Binda.

Palermo, 4 aprile 2019

Dopo il secondo posto nella tappa di Milazzo, Manuel Belletti (Androni Giocattoli - Sidermec) si è preso la rivincita imponendosi sul traguardo di Palermo e battendo il vincitore di ieri Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria - Palomar). Una vittoria con gli interessi che permette all’alfiere della Androni Giocattoli - Sidermec di indossare anche la Maglia Giallo e Rossa e di leader della Generale in quanto, a parità di tempi e piazzamenti, ultimo vincitore di tappa in ordine cronologico. Terzo di giornata Juan Sebastian Molano.

 

 


Milazzo, 3 aprile 2019 – La volata di Milazzo incorona Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria - Palomar), primo vincitore di tappa de Il Giro di Sicilia 2019 - davanti a Manuel Belletti (Androni Sidermec) e Luca Pacioni (Neri Sottoli - Selle Italia - KTM), e primo leader della Classifica Generale. La prima frazione è stata animata dalla lunga fuga di Krister Hagen, uscito dal gruppo al km 15 insieme ad altri 5 battistrada, rimasto poi solo al comando fino quando mancavano poco più di 15 km al traguardo.


Torna dopo 42 anni una delle corse ciclistiche a tappe più affascinanti e più antiche: il Giro di Sicilia, che partirà da Catania il 3 aprile 2019. Le quattro maglie dei leader di classifica sono disegnate e realizzate da Alé.Bonferraro di Sorgà (VR) 2 aprile 2019 – Il Giro di Sicilia ritorna nel calendario delle gare a tappe internazionali, dopo 42 anni. Quattro giorni di grande ciclismo, con partenza da Catania il 3 aprile ed un suggestivo arrivo in cima all’Etna il 6 aprile: un ritorno importante, al quale Alé non poteva mancare. L’azienda di Bonferraro di Sorgà (VR), infatti, è al fianco della nuova edizione del Giro di Sicilia, siglata RCS Sport, ed annuncia con piacere la partnership per le maglie dei leader di classifica.

 

 

 Va a Simone Velasco la terza tappa della Settimana Internazionale Coppi e Bartali, con partenza e arrivo a Forlì (nella suggestiva cornice della centralissima piazza Aurelio Saffi). L'atleta classe '95 della Neri Sottoli - Selle Italia – Ktm, già vincitore quest'anno del Trofeo Laigueglia, ha battuto allo sprint una cinquantina di corridori, con Francesco Gavazzi (Androni Giocattoli) al secondo posto e il danese Alexander Kamp (Riwal Readynez Cycling Team) al terzo.

 

 

Milano, 29 marzo 2019 –

Annunciate le squadre e gli iscritti a Il Giro di Sicilia Open Fiber, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Siciliana ed in programma dal 3 al 6 aprile. La sfida è aperta per succedere nell'Albo d'Oro ad un campione del calibro di Giuseppe Saronni, vincitore dell'ultima edizione nel 1977. In Sicilia si sfideranno tutte le principali squadre italiane Professional Continental e Continental, oltre all'UAE Team Emirates, la più "italiana" tra le squadre WorldTeam, ed un nutrito gruppo di squadre ricche di corridori giovani ed interessanti nonché di veterani. Oltre alle 7 squadre italiane, anche 11 formazioni straniere.

 

SETTIMANA INTERNAZIONALE COPPI E BARTALI: TAPPA A LANDA, MAGLIA AD HAMILTON

Un'altra grande firma sul traguardo di Sogliano al Rubicone, dove si concludeva oggi la seconda tappa della Settimana Internazionale Coppi e Bartali: lo spagnolo Mikel Landa (Movistar) si è imposto sul traguardo che vide esultare un anno fa Bauke Mollema. Landa ha preceduto l'australiano Lucas Hamilton (Mitchelton Scott), con il quale è evaso dal gruppo dei migliori ad una quindicina di chilometri dal traguardo, e che si è consolato con la maglia di leader "E-R vince lo sport", fino a stamattina sulle spalle del suo compagno Robert Stannard.